FSSC PUBBLICA LA NUOVA VERSIONE 4

Dopo una consultazione di 14 mesi che ha coinvolto imprese, organismi di certificazione, enti di accreditamento e autorità pubbliche, lo scorso 22 dicembre FSSC 22000 ha pubblicato la nuova versione 4 del proprio standard di certificazione del sistema di gestione per la sicurezza alimentare.

La nuova versione 4 propone delle novità decisive riguardanti la gestione per la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura, al fine di migliorare la prevenzione delle frodi alimentari a livello internazionale.

I nuovi requisiti dello standard di gestione per la sicurezza alimentare sono i seguenti:

  • Introduzione degli audit non annunciati;
  • Introduzione delle Non Conformità Critiche;
  • Consolidamento dei requisiti di Food Defence per la prevenzione della contaminazione intenzionale dei prodotti;
  • Introduzione di un rapporto di audit standardizzato;
  • Introduzione di nuovi requisiti per la gestione del rischio di frode nel settore alimentare;
  • Estensione dello scopo di certificazione dello standard anche per i settori di trasporto e stoccaggio, ristorazione e catering, vendita al dettaglio e all’ingrosso.

La FSSC ha stabilito un periodo transitorio di un anno durante il quale le aziende certificate potranno decidere in relazione a quale versione sostenere la verifica annuale, mentre dovranno essere sottoposte ad audit secondo la nuova versione a partire dal 1 gennaio 2018.

Per maggiori informazioni contattate il vostro consulente di riferimento.

Comments Are Closed