MSC-CoC: Marine Stewardship Council – Chain of Custody

La sostenibilità, lo sfruttamento delle risorse territoriali e il rispetto per l’ambiente sono temi che interessano sempre di più i consumatori. Di conseguenza la domanda di prodotti ittici rintracciabili e pescati in modo sostenibile è in aumento in tutto il mondo.

Vendere e promuovere prodotti ittici certificati MSC supporta inoltre le comunità di pescatori che lavorano duramente per pescare in modo sostenibile e offre garanzie agli acquirenti e ai clienti.

Il MSC-Chain of Custody è uno tra i programmi di certificazione e etichettatura dei prodotti ittici più diffusi al mondo. Facendo parte di questo programma e utilizzando il logo blu MSC, le aziende possono dimostrare che i prodotti da loro proposti provengono da una fonte sostenibile.

Lo standard prevede la realizzazione di un sistema di gestione documentato e l’implementazione di un sistema di separazione, identificazione e tracciabilità lungo tutti gli step della catena di fornitura.

AMBITI DI APPLICAZIONE DELLO STANDARD

Il programma di certificazione e etichettatura MSC-CoC si rivolge a tutte le industrie alimentari che utilizzano prodotti della pesca provenienti da attività di pesca sostenibile.

OBIETTIVI

 La catena di fornitura dei prodotti della pesca può essere molto complessa e passare attraverso molti step.

  • La catena di custodia MSC-CoC ha l’obiettivo di assicurare una corretta separazione e tra i prodotti che provengono da attività di pesca sostenibile e quelli che invece non lo sono, identificando chiaramente i prodotti certificati.
  • L’obiettivo è di coinvolgere tutti gli attori della filiera di questi prodotti, che mediante un programma di “Chain of Custody” possano contribuire alla realizzazione e distribuzione di prodotti sostenibili.
PERCHE’ CERTIFICARSI MSC-CoC?

Il principale vantaggio dello standard MSC-CoC è quello di identificare in maniera chiara per tutti gli attori della filiera e per il consumatore un prodotto della pesca sostenibile, dimostrando attenzione nei confronti di aspetti ambientali.

Le aziende che aderiscono a tale standard potranno testimoniare il proprio impegno verso la sostenibilità anche attraverso l’utilizzo del caratteristico logo blu sulle confezioni del prodotto finito destinato al consumatore.

ITER DI CERTIFICAZIONE

L’iter di certificazione prevede:

  • la formulazione di un’offerta economica (senza impegno);
  • la visita di valutazione in azienda da parte dei nostri esperti (check-up iniziale);
  • la stipula di un contratto di consulenza;
  • l’implementazione del sistema;
  • la redazione del manuale, delle procedure e della modulistica correlata;
  • la formazione del personale;
  • verifiche ispettive interne;
  • supporto nella scelta dell’Ente di Certificazione e nella elaborazione della domanda di certificazione;
  • assistenza durante l’audit di certificazione;
  • programma di mantenimento per gli anni successivi a quello della prima certificazione.