Il Comitato Direttivo del FSC (Forest Stewardship Council) ha stabilito idonea la versione rivista degli standard di Catena di Custodia FSC-STD-40-004 V3-0 e FSC-STD-20-011 V4-0. Tali standard entreranno in vigore dal 1 aprile 2017.

Sono stati revisionati i seguenti standard:

  • FSC-STD-40-004 V3-0 Certificazione della Catena di Custodia, applicabile alle organizzazioni che producono, trasformano o commerciano prodotti certificati FSC;
  • FSC-STD-20-011 V4-0 Verifiche di Catena di Custodia, applicabile agli Enti di certificazione che verificano la conformità delle organizzazioni rispetto a FSC-STD-40-004.

Il processo di revisione è stato indirizzato alla semplificazione dei requisiti anche attraverso l’aggiunta di esempi illustrati e tabelle per chiarire meglio i concetti fondamentali.

Le principali modifiche apportate sono le seguenti:

  • Nuovi requisiti per la Verifica delle Transazioni (è richiesto alle imprese di supportare la Verifica delle Transazioni condotta dal proprio Ente di Certificazione e da ASI (Accreditation Services International), fornendo campioni di dati relativi alle transazioni FSC;
  • Permesso di applicare i sistemi di controllo a percentuale e a crediti a più siti, ma a certe condizioni;
  • Rifinitura del sistema a crediti;
  • Riduzione della soglia di etichettatura per i prodotti di legno riciclati, da 80% a 70%;
  • Inserimento all’interno dello standard delle Note d’Avviso e delle interpretazioni già esistenti;
  • Chiarimento dei requisiti per la definizione dei gruppi di prodotti e per la redazione, attuazione e mantenimento di procedure documentate che ricoprano i requisiti di certificazione applicabili.

Le organizzazioni con Catena di Custodia certificata dovranno essere verificate dal proprio Ente di certificazione rispetto alla nuova versione dello standard entro il 31 marzo 2018.

Per maggiori informazioni contattate il vostro consulente di riferimento.