Novità BRC FOOD issue 8

La versione 7 dello standard globale BRC per la sicurezza alimentare verrà superata in febbraio 2019, quando la versione 8 entrerà in vigore.

Vi sono diverse modifiche, aggiunte e novità tra la versione 7 e la versione 8 del BRC Global Food Safety Standard, tra cui l’inserimento di requisiti per il pet food, per il monitoraggio ambientale e una maggiore attenzione alla cultura della sicurezza alimentare, all’impegno dell’alta direzione nonché requisiti sulla sicurezza informatica.

 

Ma cosa significa?

Enfasi sull’impegno della direzione per la cultura della sicurezza alimentare

La versione 8 impone chiari obblighi all’azienda in merito allo sviluppo di una cultura verticale della sicurezza alimentare. Ciò deve coinvolgere l’alto livello dirigenziale per creare e attuare un piano strategico che consenta l’aggiornamento e il miglioramento continuo, nonché incoraggiare la comunicazione e la consapevolezza dei dipendenti a tutti i livelli.

Le organizzazioni che probabilmente faranno bene durante l’audit avranno lavorato a stretto contatto e consultato le risorse umane, la funzione acquisti e l’IT durante la preparazione e l’attuazione del sistema di gestione, garantendo che anche queste funzioni contribuiscano nel momento dell’audit.

Nuovi requisiti sulla sicurezza informatica

L’aggiunta di requisiti sulla sicurezza informatica fa sì che lo standard si consideri non più solo uno strumento per implementare un sistema di gestione della sicurezza alimentare, ma uno strumento per implementare un sistema di gestione più ampio delle imprese alimentari.

Il riconoscimento che la sicurezza delle informazioni è importante tanto quanto la sicurezza alimentare in un moderno business, si allinea ai recenti sviluppi come il GDPR (Nuovo Regolamento Privacy UE 679/2016 che entrerà in vigore in maggio 2018), e la considerazione che nel 2018 vi sono state numerose minacce/attacchi informatici.

Questo nuovo aspetto si inserisce nella gestione della sicurezza alimentare, allineandosi con HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point), TACCP (Threat Assessment Critical Control Point) e VACCP (Vulnerability Assessment and Critical Control Points), valutazioni sempre più richieste dagli standard.

 

Per maggiori informazioni potete contattare il Vostro consulente di riferimento

Commenti non disponibili
Social Network Integration by Acurax Social Media Branding Company