CHE COS'E' LA CERTIFICAZIONE ESG (Enviromental Social Governance)?



Come si misura la sostenibilità di un’azienda? Le politiche adottate sono realmente tese alla salvaguardia dell’ ambiente, al lavoro etico ed al risparmio energetico? Bisognerebbe provare a rispondere a questi quesiti mediante tre fattori:

· Enviromental,

· Social,

· Governance.

Tutto ciò che è sostenibilità passa attraverso la misurazione di questi parametri. Nello specifico, la Certificazione ESG si compone di un insieme di standard operativi a cui si devono ispirare le nuove strategie di un’azienda. Alla base di un’organizzazione che voglia intraprendere l’iter di certificazione, vi deve essere la consapevolezza della responsabilità ambientale, sociale, connessa al tema della gestione delle risorse.

La verifica e validazione delle dichiarazioni etiche sul ciclo produttivo garantisce che una affermazione sia veritiera e non ambigua, e che abbracci anche tutti gli elementi relativi quindi: gli aspetti di responsabilità sociale, ambientali ed qualitativi, maggiormente rilevanti rispetto al contesto di riferimento per verificare i dati: oggettivi, i risultati dichiarati e gli obiettivi raggiunti.Al termine dell’iter di certificazione, verrà rilasciato all’organizzazione un rating validato: Il Rating ESG è il risultato di una valutazione effettuata sul Sistema aziendale tenendo conto delle attività e delle misure che le Organizzazioni adottano sotto il profilo ambientale, sociale e di governance. Applicato principalmente alle attività di gestione finanziaria, il rating ESG viene oggi esteso a tutte le tipologie di attività imprenditoriale (aziende, associazioni, scuole, banche, enti pubblici ecc), quale obiettivo necessario alla salvaguardia di un futuro sostenibile.


VANTAGGI

Ottenere la Certificazione ESG consente all’organizzazione di ottenere diversi vantaggi, tra i quali:

· In genere, gli Istituti di Credito riconoscono tassi più favorevoli alle organizzazioni con un certificato ESG

· Rafforzare la reputazione agli occhi dei propri stakeholder

· Assicurare la conformità dell’informazione societaria di sostenibilità in accordo con regolamenti e direttive europee riguardanti il rapporto societario di sostenibilità.

· Società con alti punteggi ESG hanno una copertura maggiore contro i rischi del mercato di riferimento

· Essere certificati ESG è un vantaggio competitivo notevole rispetto ai propri competitor.

· Nei bandi di gara è più richiesta la Certificazione ESG

· Miglioramento delle perfomances aziendali di sostenibilità

· Più opportunità di investimento

· Miglioramento della reputazione aziendale nel mercato di riferimento

· Monitoraggio costante di efficienza e produttività


Per maggiori informazioni potete contattare il Vostro consulente di riferimento.

43 visualizzazioni0 commenti