LE LINEE GUIDA UE: DIRETTIVA PLASTICA MONOUSO



Il 31 maggio 2021, la Commissione europea ha pubblicato le Linee guida per l’interpretazione e implementazione della direttiva 2019/904/Ue sulla riduzione di plastica monouso, la quale deve essere recepita dagli Stati membri entro il 3 luglio 2021.


Queste linee guida puntano ad assicurare la corretta applicazione delle norme in modo uniforme su tutto il territorio europeo, specialmente per la definizione di “plastica”.


Ad esempio, un chiarimento fondamentale introdotto dalla stessa direttiva riguarda la plastica biodegradabile. Essa, infatti, viene considerata una comune “plastica” non essendo presenti norme tecniche per certificare che un determinato prodotto di plastica sia adeguatamente biodegradabile nell'ambiente marino in breve tempo senza causare danni all'ambiente.

Inoltre, ulteriore approfondimento della normativa sono i prodotti monouso fatti di plastica in tutto o in parte, compresi prodotti a base di carta con rivestimenti/strati di plastica.

Infine, viene chiarito che la direttiva non riguarda i dispositivi di protezione individuale (come mascherine o guanti monouso), il cui uso è aumentato per combattere la pandemia della Covid-19, in quanto essi diventano rifiuti soggetti alla normativa in materia.


Clicca qui per scaricare la Direttiva


Per maggiori informazioni potete contattare il Vostro consulente di riferimento.

30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti