• Progest

REGISTRO TORRI DI RAFFREDDAMENTO E CONDENSATORI EVAPORATIVI PER IL RISCHIO LEGIONELLA

La Regione Lombardia, con la legge regionale n. 9/2019 e DGR 1986/2019, al fine di prevenire e monitorare il rischio ambientale della legionella, ha previsto la creazione di un registro delle torri di raffreddamento e dei condensatori evaporativi, disponibile presso ogni Comune.



Gli impianti interessati alla compilazione di tale registro risultano essere i seguenti: apparati evaporativi utilizzati in impianti di climatizzazione degli edifici (residenziali, commerciali, produttivi, sanitari, ecc.); impianti frigoriferi; sistemi di produzione energetica caratterizzati dall’impiego di acqua con produzione di aerosol ed evaporazione di liquidi (es. torri di raffreddamento, condensatori evaporativi, raffreddatori evaporativi).


Tutti i proprietari degli impianti sopra citati dovranno trasmettere al proprio Comune il registro compilato contenente tutte le informazioni e i dati degli impianti richiesti nello stesso. Tale modulo, da inviare al Comune entro la scadenza prevista, verrà poi trasmesso all’ATS del proprio territorio entro il mese di febbraio di ogni anno.

Inoltre è necessario comunicare al Comune entro 90gg, in caso di installazione di nuovi impianti e in caso di ogni cessazione definitiva di vecchi impianti.


Oltre a tale procedura, i gestori degli impianti devono mantenere in azienda la specifica documentazione per il rischio legionella:

  • Documento di Valutazione del Rischio Legionellosi

  • Piano di autocontrollo per la ricerca della legionella e relativi esiti

  • Schema dell’impianto con relative planimetrie e fotografie

  • Registro di manutenzione degli impianti

  • Schede di Sicurezza dei prodotti utilizzati per la pulizia e la disinfezione

La presente documentazione dovrà essere messa a disposizione dell’ATS durante un eventuale controllo/sopralluogo. Per di più, dovrà essere mantenuta periodicamente aggiornata.

Nello specifico, per la corretta gestione del rischio legionella, è necessario eseguire le buone pratiche indicate nelle Linee Guida per la prevenzione e il controllo della legionellosi dell’Istituto Superiore di Sanità.


Progest S.r.l. è in grado di supportarti nella preparazione della documentazione prevista dalla normativa sopra citata al fine di evitare le sanzioni penali ed amministrative al Titolare dell’Azienda.


Per maggiori informazioni potete contattare il Vostro consulente di riferimento.

53 visualizzazioni

© Copyright Progest s.r.l. - Official Website. All Right reserved

 Cookies - Privacy - Termini di utilizzo