REGOLAMENTO (UE) N. 848/2018


Il settore dell’agricoltura biologica si è sviluppato negli ultimi anni in maniera rapida e ampia, pertanto, il Parlamento Europeo ha ritenuto opportuno aggiornare il Regolamento 834/2007, e ha emesso nel 2018 il Regolamento (UE) 848/2018 che disciplina la produzione biologica e l’etichettatura dei prodotti biologici.


Il Reg. (UE) n. 848/2018 è entrato in vigore il 1° gennaio 2022.


La data di decorrenza dell’applicazione del regolamento è stata posticipata a causa della pandemia mondiale al fine di garantire il corretto funzionamento del settore biologico e per evitare potenziali perturbazioni del mercato.


Il Reg. n.848/2018 è una versione orientata al raggiungimento del 100% biologico, in quanto, avvia una graduale evoluzione dei sistemi produttivi biologici che porterà negli anni all’esclusione dell’utilizzo di tutte le sostanze convenzionali che attualmente possono essere usate per realizzare i prodotti biologici. Dopo 30 anni di agricoltura biologica viene sancito per iscritto che “il biologico e l’etichettatura biologica” godono di protezione da parte della Commissione Europea, solo ciò che è conforme al regolamento può essere definito ed etichettato come biologico.


Allo stato attuale, non è ancora stata completata la cosiddetta “legislazione secondaria” a livello UE e si è inoltre in attesa delle disposizioni del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

Per maggiori informazioni potete contattare il Vostro consulente di riferimento.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti